menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Rilancio del centro storico, ai cittadini il compito di scegliere logo e nome del progetto

Il Comune di Genova ha lanciato una 'call' per coinvolgere i cittadini in un piano d'interventi a 360 gradi. Il form è attivo fino alle ore 18 di mercoledì 18 novembre 2020

Un logo e un nome, proposti dai cittadini, per rilanciare il centro storico. Il Comune di Genova dà il via a un concorso di idee, aperto a tutti, per disegnare l'immagine dell'ampio piano per il centro storico, che la giunta sta elaborando.

Sul sito del Comune è già presente un form dedicato, intitolato: 'Progetto centro storico, le idee partono da te'. Il form è attivo fino alle ore 18 di mercoledì 18 novembre 2020. Le proposte per nomi e loghi andranno a comporre un'immagine coordinata, che accompagnerà le operazioni che, via via, verranno messe in campo per migliorare la vivibilità del quartiere per residenti e turisti.

Il piano prevede interventi a 360 gradi, all’interno di un grande disegno complessivo, che si delinea attraverso una serie di assi portanti quali ad esempio il miglioramento del tessuto urbanistico, il potenziamento dell’illuminazione, il rilancio commerciale, la pulizia e la socialità delle aree pedonali e la rigenerazione delle piazze. Il logo e il nome prescelti diventeranno il segno di riconoscimento degli interventi destinati a lasciare un’impronta sul quartiere.

Uno dei più grandi centri storici medievali d’Europa, con il suo scenario iconico, tra i caruggi cantati da De Andrè, le botteghe storiche e i palazzi dei Rolli, è un patrimonio unico di arte, storia, tradizioni, sapori e culture diverse. Un quartiere vissuto non solo dai residenti, ma da tutti i genovesi e dai turisti. Allo stesso modo anche il nome e il logo del progetto di rilancio devono essere il più possibile partecipati. L’obiettivo del Comune di Genova è di mettersi in ascolto dell’animo dei cittadini e di chi ama il centro storico, secondo la logica bottom-up.

Per questo, prima di presentare il piano di interventi, chiede la collaborazione di tutti i genovesi per dare un nome al progetto e un logo grafico che possa identificarlo nei prossimi anni. Per aderire clicca qui.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Caligo: Genova si sveglia (ancora) nella nebbia, le foto più belle

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

GenovaToday è in caricamento