Girano in auto con 65 confezioni di profumo contraffatte: denunciati

È successo nel centro di Moneglia: nei guai, due ragazzi di 25 e 31 anni

Nel centro di Moneglia, due ragazzi di origine napoletana di 25 e 31 anni, pregiudicati, sono stati fermati per un controllo dai carabinieri.

Dopo averli identificati, i militari, ispezionando la loro auto - risultata poi essere noleggiata - hanno trovato 65 confezioni di profumo palesemente contraffatte. 

I due ragazzi non hanno saputo giustificarne il possesso, e dunque sono stati denunciati per ricettazione, produzione e distribuzione di prodotti pericolosi. Al termine degli accertamenti, è stato notificato ad entrambi il foglio di via obbligatorio con divieto di ritorno nei comuni di Moneglia, Sestri Levante, Casarza Ligure e Lavagna.

Prodotti sequestrati.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia in centro storico, bimba di tre anni muore cadendo dalla finestra

  • Precipita da un viadotto sull'A26 per fare pipì, gravissimo in ospedale

  • Orche in porto, i timori di un gruppo di esperti: «Il piccolo sta morendo»

  • Orche "superstar", nuovo avvistamento in porto: «Spettacolo mozzafiato»

  • È morto Carlo Biondi, figlio di Alfredo

  • Pioggia e neve, prolungata l’allerta su tutta la regione

Torna su
GenovaToday è in caricamento