menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Allarme processionaria, invasione di insetti a Villa Scassi

Il consiglio comunale odierno si è occupato della disinfestazione della processionaria dai giardini pubblici. Vari nidi si sono aperti anzitempo, provocando la chiusura dei giardini di Villa Scassi

Su proposta di Lilli Lauro (Pdl), il consiglio comunale odierno si è occupato della disinfestazione della processionaria dai giardini pubblici. La processionaria è un insetto lepidottero della famiglia dei taumatopeidi. I peli urticanti che ricoprono questi animali sono molto pericolosi per i cani.

Lauro: «le mamme e i proprietari dei cani si preoccupano per la crescente infestazione da processionaria. Chiedo quale sia la posizione del Comune su questo problema».

Risponde l’assessore Valeria Garotta: «la processionaria è un fenomeno naturale che, in seguito alle temperature particolarmente calde dell’inverno, ha assunto dimensioni imponenti. Vari nidi si sono aperti anzitempo, provocando la chiusura dei giardini di Villa Scassi. L’Aster ha la responsabilità della rimozione della processionaria. Ha adottato il metodo di avvelenare le foglie di cui le larve si cibano. Evidentemente le piante di Villa Scassi non erano state trattate di recente. Predisporremo un intervento».

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

A Genova c'è lo scalone a cui si ispirò Hitchcock per "Vertigo"

Coronavirus

Ristorante aperto: «Siamo una mensa», ma scattano le multe

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

GenovaToday è in caricamento