Cronaca

Pro Recco, il Comune acquista una stella in cielo

Dalla terza stella simbolica a quella reale: il Comune di Recco ne compra una per la squadra di pallanuoto

Tre stelle conquistate sul campo, anzi, in acqua, e una nel firmamento. La recente delusione in Champions League non offusca la straordinaria stagione della Pro Recco, che quest'anno ha vinto il trentesimo scudetto e quindi la terza stella.

La regina della pallanuoto italiana, e una delle più forti squadre di livello internazionale, viene festeggiata questa sera alle 21 in piazza Nicoloso a Recco. Davvero originale il regalo fatto dal Comune: il sindaco Dario Capurro passerà nelle mani del presidente Maurizio Felugo un attestato che certifica come una stella della volta celeste porti a tutti gli effetti, anche legali, il nome della società più titolata al mondo: vale a dire la Pro Recco Waterpolo 1913.

Dalla mezzanotte di domenica 5 giugno una stella del cielo brilla più luminosa che mai e colora la volta di luce biancoceleste. Durante la cerimonia, intitolata "La Città di Recco abbraccia I SUOI CAMPIONI", saranno svelate le coordinate per poter ammirare nel cielo notturno la stella che, da questo momento in poi, si chiamerà Pro Recco Waterpolo 1913.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pro Recco, il Comune acquista una stella in cielo

GenovaToday è in caricamento