rotate-mobile
Domenica, 19 Maggio 2024
Cronaca Principe / Piazza Acquaverde

Principe, controlli a tappeto di Amt: il 10% è senza biglietto

Ancora una verifica intensiva da parte del personale dell'azienda: su 1250 passeggeri controllati, 125 non avevano titolo di viaggio regolare

Prosegue la campagna “anti-portoghesI” di Amt, che nelle ultime settimane ha organizzato una serie di controlli a sorpresa, le cosiddette “verifiche intensive”, sui bus e ai capolinea delle linee considerate maggiormente a rischio evasione. 

Mercoledì è stato il turno di piazza Acquaverde, a Principe, dove i controllori hanno trascorso la mattinata a chiedere il biglietto ai passeggeri che scesi dai vari mezzi delle linee 3, 20, 32, 34, 35, 35/, 36, 38 e 54. Dodici i verificatori impegnati nell’operazione, coadiuvati da due agenti della polizia Municipale: in totale sono stati 1250 i passeggeri controllati, 125 dei quali (pari quindi al 10%) trovati senza titolo di viaggio. Di loro, 37 hanno deciso di pagare subito la multa di 41,50 euro.

«Stiamo proseguendo con queste campagne sistematiche di controlli intensivi - ha dichiarato Marco Beltrami amministratore unico di Amt, che ha assistito alla parte iniziale della verifica insieme con l’assessore comunale alla Mobilità, Stefano Balleari - Riscontriamo gradimento da tutti i passeggeri in regola, che rappresentano la grande maggioranza. È nostra intenzione dimostrare con azioni come questa e altre che stiamo valutando l’attenzione che poniamo al contrasto all’evasione».

«È fondamentale continuare a contrastare il fenomeno dell'evasione tariffaria. L’amministrazione supporta fortemente l’azienda nelle tante e diverse iniziative che mette in campo per perseguire questo obiettivo - ha aggiunto Balleari - Per questo seguo personalmente le azioni di verifica intensiva, per testimoniare che l'amministrazione le condivide e le sostiene. È una forma di rispetto verso le tante persone oneste che pagano per utilizzare il trasporto pubblico della nostra città»

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Principe, controlli a tappeto di Amt: il 10% è senza biglietto

GenovaToday è in caricamento