Primavera fredda, proroga al periodo di accensione dei caloriferi

Per garantire un buon livello di confort è stata emessa un’ordinanza che da martedì 16 a domenica 28 aprile protrae il funzionamento degli impianti termici

Il Comune di Genova ha deciso di prorogare l'accensione degli impianti di riscaldamento, per far fronte a temperature inferiori alla media stagionale nelle prossime settimane. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

«Per le le prossime settimane sono previste situazioni meteo che non permetteranno il mantenimento di temperature confortevoli nelle abitazioni - ha scritto il Comune in una nota - .Per garantire un buon livello di confort è stata emessa un’ordinanza che da martedì 16 aprile a domenica 28 aprile protrae il funzionamento degli impianti termici fino a un massimo di 18 ore giornaliere a regime normale, oltre a 6 ore a regime attenuato».

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Polizia locale, concorso per 38 assunzioni a tempo indeterminato

  • Waterfront, avanti con i lavori: l'acqua inizia a fluire nel canale navigabile

  • Coronavirus, Bassetti: «Seconda ondata? Basta allarmismo»

  • Ronaldo e Georgina di nuovo in Liguria: bagno a Portofino e cena a Paraggi

  • Ruba una valigia in un'auto ma passa davanti al proprietario poco dopo

  • Il primo giorno del ponte San Giorgio, tra code e qualche intoppo

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
GenovaToday è in caricamento