Sul treno con tre etti di cocaina, arrestato

L'uomo, alla vista dei poliziotti, si è alzato dal posto dove era seduto e con passo affrettato si è diretto in direzione opposta, attirando così l'attenzione degli agenti

Gli agenti della polizia ferroviaria di Genova hanno arrestato un tunisino, trovato in possesso di tre etti di cocaina. Lo straniero viaggiava a bordo del treno intercity in arrivo da Milano. La polizia ferroviaria, approfittando della sosta del convoglio per il cambio del locomotore nella stazione di Piazza Principe, ha effettuato un controllo a bordo treno.

L'uomo, alla vista dei poliziotti, si è alzato dal posto dove era seduto e con passo affrettato si è diretto in direzione opposta. Il suo comportamento non è passato inosservato al personale in divisa, che immediatamente lo hanno seguito, fermandolo nella vettura successiva. Privo di documenti e senza bagaglio, il soggetto ha dichiarato agli agenti di essere un normale turista, tradendo un evidente stato di agitazione percepibile sia dal tremore della voce che dal modo di agire.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Sotto la maglietta l'uomo aveva nascosto un calzino con all'interno tre etti di sostanza stupefacente, poi risultata cocaina. Al termine degli accertamenti di rito il tunisino è stato arrestato e portato nel carcere di Marassi.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Schianto fatale con un'auto, addio a Emanuele Bonzani

  • Le Frecce Tricolori martedì a Genova: quando e da dove vederle

  • Trovato morto sulle alture di Sestri Ponente, lutto per Giuseppe Terramagra

  • Coronavirus, Bassetti: «Il virus sembra avere perso forza, basta con il bollettino delle 18»

  • Esplode caffettiera, 60enne gravissimo allo Scassi

  • Coronavirus, solo 17 nuovi contagi nelle ultime ore

Torna su
GenovaToday è in caricamento