Cronaca Quarto / Via Priaruggia

Priaruggia fa festa, ma senza fuochi d'artificio «per proteggere cani e bambini»

Il Civ ha deciso di andare incontro alle richieste e «salvaguardare le orecchie canine e umane», assicurando che «qualcosa di ugualmente magico succederà nella baia»

Musica, shopping nei mercatini, gastronomia e tanti altri divertimenti, ma niente fuochi d’artificio: la settima edizione di Priaruggia in Festa, appuntamento immancabile per tutti i residenti del caratteristico borgo e per tutti i genovesi, quest’anno andrà in scena sabato 30 luglio, ma con una variante. Che prevede l’assenza dello spettacolo pirotecnico, per salvaguardare gli amici a quattro zampe, terrorizzati dai botti, e i più piccini.

A dare l’annuncio è stato il Civ Priaruggia, che su Facebook ha spiegato che «per la prima volta, per la felicità delle orecchie canine e umane, abbiamo pensato di terminare la festa con una sorpresa meno rumorosa degli oramai inflazionati fuochi artificiali, ma altrettanto suggestiva e coreografica», assicurando che al termine del concerto dell’orchestra Bailam, previsto per le 21.30, «qualcosa di magico succederà nella baia, ma non vogliamo svelare nulla».

Priaruggia, che secondo gli organizzatori della festa «farà scuola», a Genova si fa dunque pioniera della diffusione di un messaggio importante, volto ad andare incontro ai padroni dei tanti cani che nell’udire i festosi scoppi corrono a nascondersi traumatizzati. Ma uscendo dai confini genovesi anche altri Comuni hanno deciso di bandire fuochi e petardi pensando al benessere di cani e fasce deboli della popolazione: già a Capodanno Sestri Levante, Lavagna e Casarza Ligure avevano messo al bando gli spettacoli pirotecnici e i botti prevedendo multe anche salate per chi non rispettava le ordinanze, e sono sempre di più i sindaci che invitano al cosiddetto “buon senso”, consapevoli che non sempre i festeggiamenti “rumorosi” sono nelle corde di tutti.

In allegato, il programma di Priaruggia in festa
 

Gallery

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Priaruggia fa festa, ma senza fuochi d'artificio «per proteggere cani e bambini»

GenovaToday è in caricamento