menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Maltempo: piogge più o meno intense fino a mercoledì

Come avevano annunciato le previsioni meteorologiche per questi giorni di metà ottobre, Cleopatra ha raggiunto l'Italia portando con sé venti forti e piogge. La prima, insieme alla Lombardia ad accogliere la perturbazione è stata la Liguria

Genova - Inizia all'insegna della pioggia la settimana in provincia. Come avevano annunciato le previsioni meteorologiche per questi giorni di metà ottobre, Cleopatra ha raggiunto l'Italia portando con sé venti forti e piogge. La prima, insieme alla Lombardia ad accogliere la perturbazione è stata la Liguria. Nel frattempo la Regione Liguria ha reso note le norme comportamentali da tenere in caso di piogge intense e alluvioni.

Oggi, lunedì 15 ottobre sono previste piogge in attenuazione in serata per via dell'ingresso del vento di tramontana. Domattina ancora residui temporali prima di una giornata con qualche schiarita mentre i venti inizieranno a disporsi dai quadranti meridionali. Piogge intense mercoledì.

Cadute d’alberi e  smottamenti sulle carreggiate sono gli effetti dell’ondata di maltempo che dalla serata di ieri, domenica 14 ottobre 2012, si è abbattuta sul territorio. Dalla notte sono entrati in azione i mezzi meccanici della Provincia di Genova – coordinati dal commissario Piero Fossati con lo staff tecnico della viabilità – per mettere in sicurezza i tratti interessati.

Uomini e mezzi della Provincia sono intervenuti fra l'altro sulle strade provinciali di Creto (nel Comune di Montoggio) e di Sant’Alberto (nel Comune di Bargagli) per liberare le carreggiate da massi e materiali franati dai versanti, e sulla provinciale della Fontanabuona, a Ferriere, per rimuovere un grosso albero caduto. Tutta la rete viaria provinciale, costantemente monitorata, è al momento transitabile.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

GenovaToday è in caricamento