menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Meteo Genova, le previsioni per Pasqua e Pasquetta

Domenica sono attese piogge, che cesseranno nelle primissime ore di lunedì 28 marzo. Pic-nic improbabile dunque a Pasquetta per i prati bagnati, ma comunque una giornata da trascorrere all'aria aperta

Pasqua e Pasquetta all'insegna della diffusa instabilità. È questa una delle poche certezze per quanto riguarda al momento le previsioni meteorologiche per le prossime feste. Solo con il passare delle ore sarà possibile avere un quadro sempre più preciso su cosa ci aspetta.

Secondo quanto riferisce il portale ilmeteo.it, ad oggi la giornata di Pasqua appare più stabile e mite rispetto agli ultimi aggiornamenti, ma attenzione al Nordovest. Dal pomeriggio di domenica tende a peggiorare a partire dal Piemonte e dalla Liguria, con piogge via via più moderate su Piemonte orientale e Lombardia.

La giornata di lunedì 28 marzo, Pasquetta, tradizionalmente dedicata alle gite fuori porta, tende a migliorare al Nordovest, dopo il debole peggioramento pasquale, con molte nubi tra Liguria e Piemonte ma senza piogge.

Insomma forse anche quest'anno assisteremo a una situazione meteo analoga a quella delle ultime Pasque e Pasquette. Domenica dovrebbe piovere, quanto ancora è difficile dirlo, e così anche nella notte, ma nelle primissime ore di lunedì dovrebbe smettere. Pic-nic improbabile dunque a Pasquetta per i prati bagnati, ma comunque una giornata da trascorrere all'aria aperta.

Le mete, da scegliere a seconda del meteo, sono le solite: piani di Praglia, monte Fasce, Righi o parco di Portofino per una gita. Ma anche Faiallo, Parco dell'Antola e l'entroterra in generale.

AGGIORNAMENTO DEL 25 MARZO: Previsioni meteo sostanzialmente confermate per il weekend.

Bollettino Arpal per domenica 27 marzo 2016: dal pomeriggio, il transito di un vasto fronte freddo determinerà un deciso aumento dell'instabilità con precipitazioni anche temporalesche soprattutto sulla parte centro-orientale della regione. Bassa probabilità di temporali forti con possibili allagamenti localizzati a opera dei sistemi di smaltimento delle acque meteoriche o di piccoli canali/rii. Possibili danni puntuali per isolate raffiche di vento o trombe d'aria, grandine e fulmini, piccoli smottamenti. La protezione civile ricorda di osservare le opportune norme di autoprotezione.

A proposito del giorno di Pasqua vediamo anche le previsioni di Achille Pennellatore del centro meteo Portosole di Sanremo. Dopo un sabato soleggiato, domenica aumento della nuvolosità nella giornata fino a molto nuvoloso o coperto fra il pomeriggio e la prima parte della notte con qualche pioggia sparsa e un po' di neve in montagna a media quota, 1.600/1.800 metri. Schiarite in un regime di variabilità da Ovest nella notte.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Coronavirus

Si presenta di notte all'hub per il vaccino, ma trova chiuso

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

GenovaToday è in caricamento