rotate-mobile
Cronaca

Maltempo: neve leggera sopra i 200 metri, attenzione fino a venerdì

Dalla serata di mercoledì 12 dicembre 2012 il cielo ha iniziato a coprirsi e sono arrivate le prime precipitazioni. Qualche fiocco di neve potrebbe cadere anche su Genova. Le previsioni meteo hanno spinto il Comune a dichiarare lo stato di attenzione

Genova - Le temperature si sono già abbassate negli ultimi giorni, ma il bel tempo ha permesso comunque di godere di giornate piacevoli. Dalla serata di mercoledì 12 il cielo ha iniziato a coprirsi e sono arrivate le prime precipitazioni. Il bollettino di previsione meteo Arpal-Regione Liguria ha comunicato lo “stato di attenzione” per possibili nevicate per mercoledì 12 dicembre (spolverate sopra i 300-500 metri di altitudine), giovedì 13 (disagio per freddo e neve debole sopra i 200-300 metri), venerdì 14 (disagio per freddo e neve debole sopra i 400-600 metri).

Neve Genova 14 dicembre 2012, le foto



Il centro operativo comunale di protezione civile comunica che sono state già adottate le seguenti misure: Amiu ha predisposto il passaggio di mezzi spargisale lungo la viabilità principale delle zone collinari e del fondo valle del Bisagno e del Polcevera; ulteriori interventi di “salatura” sono predisposti dai Municipi; la Polizia Municipale ha rafforzato il servizio di controllo notturno; Amt ha attivato le misure preventive per monitorare la circolazione dei mezzi nelle zone collinari (il servizio potrebbe subire rallentamenti o limitazioni soprattutto sulle zone collinari qualora si rendesse necessario dotare i bus di catene).

Sono scattati inoltre i provvedimenti per la protezione dal freddo dalle persone senza fissa dimora. In particolare, sarà aperta per tre notti la civica palestra di via delle Fontane 36 A rosso. Si richiamano le norme e le raccomandazioni in previsione e in caso di nevicata, che è possibile consultare cliccando qui.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Maltempo: neve leggera sopra i 200 metri, attenzione fino a venerdì

GenovaToday è in caricamento