menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Meteo: settimana caratterizzata da spiccata variabilità

Mercoledì il transito di un nuovo impulso perturbato è associato a possibili precipitazioni diffuse sul Centro-Levante anche a carattere temporalesco

La protezione civile ha confermato la chiusura dell'allerta meteo gialla sulle zone B, C ed E alle 14 di oggi. Anticipata alle ore 12 la chiusura per le zone A e D.

Nelle ultime 24 ore le piogge, generalmente deboli solo localmente moderate, hanno interessato un po' tutto il territorio regionale, risparmiando in parte solo il savonese. Sempre sulle 24 ore si segnalano cumulate di 43.2 millimetri a Crocetta d'Orero (Genova), 43.2 a Vicomorasso (Genova), 41.6 a La Foce Monte Viseggi (La Spezia, dove un rovescio nella notte ha cumulato 12.6 millimetri di pioggia in 15 minuti), 35.6 a Diga di Giacopiane (Genova), 34.8 ad Alpe Vobbia (Genova) 34.6 a Diano Castello (Imperia).

Sulla Liguria permane una residua instabilità mentre le schiarite si stanno facendo strada sull'estremo Ponente e, localmente, anche sul settore centrale della regione. Nei prossimi giorni, comunque, lo scenario meteo sarà caratterizzato da spiccata variabilità con nuove, possibili precipitazioni sul Centro Levante nella giornata di mercoledì 25 settembre.

Previsioni meteo di Arpal per lunedì 23 settembre 2019

Residua instabilità sulla regione a seguito dell'avvenuto transito del sistema frontale: fino a metà giornata ancora possibili temporali con alta probabilità di fenomeni forti su B, C ed E e bassa probabilità su A e D; nel pomeriggio permangono sulla regione condizioni d'instabilità con possibili isolati rovesci o temporali con bassa probabilità di fenomeni forti.

Previsioni meteo di Arpal per martedì 24 settembre 2019

Nulla da segnalare.

Previsioni meteo di Arpal per mercoledì 25 settembre 2019

Il transito di un nuovo impulso perturbato è associato a possibili precipitazioni diffuse sul Centro-Levante anche a carattere temporalesco d'intensità al più moderata. Nelle ore centrali rinforzo dei venti da sudovest su A fino a 40/50 km/h lungo la costa.

La suddivisione in zone del territorio regionale

  • A: Lungo la costa da Ventimiglia fino a Noli, l’intera provincia di Imperia, la valle del Centa
  • B: Lungo la costa da Spotorno a Camogli comprese, Val Polcevera e Alta Val Bisagno
  • C: Lungo la costa da Portofino fino al confine con la Toscana, tutta la provincia della Spezia, Valfontanabuona e Valle Sturla
  • D: Valle Stura ed entroterra savonese fino alla Val Bormida
  • E: Valle Scrivia, Val d'Aveto e Val Trebbia.
Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

GenovaToday è in caricamento