rotate-mobile
Cronaca Centro Storico / Via di Prè

Rapinato e preso a pugni: intubato e ricoverato in ospedale

La vittima raggiunta da un violento pugno in faccia è stata trovata priva di sensi lunedì, in pieno giorno, da un passante che ha chiamato il 112

Rapinato del cellulare in via Pre’, un uomo di 54anni è finito intubato all’ospedale in prognosi riservata. La vittima raggiunta da un violento pugno in faccia è stata trovata priva di sensi lunedì, in pieno giorno, da un passante che ha chiamato il 112. Per risalire al responsabile dell’aggressione la squadra mobile della polizia ha sequestrato le immagini delle telecamere di sorveglianza.

Nel video acquisito dagli agenti diretti da Gianfranco Minissale si vede uno sconosciuto che si avvicina all'uomo. Non sembra parlargli, però lo colpisce al volto e lo fa cadere all'indietro. L’impatto sull’asfalto è violento, tanto da fargli perdere i sensi

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rapinato e preso a pugni: intubato e ricoverato in ospedale

GenovaToday è in caricamento