menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Autotrasporti, prosegue il presidio in lungomare Canepa

Continua la dura protesta degli autotrasportatori duramente colpiti dall'aumento dei prezzi di carburanti e pedaggi. Oggi il presidio prosegue in Lungomare Canepa mentre gli spedizionieri genovesi scrivono al Ministro e il carburante scarseggia

Gli autotrasportatori non si placano e l’entrata del porto presso lungomare Canepa è anche oggi presidiata. Lo sciopero va avanti da giorni e i disagi in città cominciano a farsi sentire: scarseggiano i carburanti.

Sono parecchi, infatti, i distributori genovesi che hanno dovuto chiudere per mancanza di carburante e intanto gli spedizionieri genovesi hanno scritto al Viminale chiedendo al ministro dell’Interno di precettare gli autotrasportatori e rimuovere i blocchi.

 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Coronavirus

Coronavirus, Bassetti: «È iniziata terza ondata, temo farà male»

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

GenovaToday è in caricamento