menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Schiaffeggia una donna e prende a morsi i vigili. 43enne fermato con lo spray urticante

L'uomo, un tunisino senza fissa dimora, è stato arrestato dalla polizia locale per minacce, resistenza e violenza a pubblico ufficiale

Mercoledì sera le grida di una donna hanno attirato gli agenti della polizia locale in servizio nel centro storico.

Intervenuti in piazza Vittime di Tutte le Mafie, nella zona di Pre', i vigili hanno bloccato un 43enne che stava prendendo a schiaffi la donna.  

L'uomo, un tunisino senza fissa dimora, ha minacciato di morte gli operatori e ha rifiutato di dare le proprie generalità. Poi, nel tragitto verso la caserma ha cercato di morsicare gli agenti che lo hanno fermato con lo spray urticante.

È stato arrestato per minacce, resistenza e violenza a pubblico ufficiale.

Giovedì mattina, processato per direttissima, il giudice ha convalidato l'arresto e ha disposto il divieto di dimora a Genova.

La donna ha deciso di non sporgere denuncia.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Coronavirus

La Liguria entra in zona arancione: cosa cambia

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

GenovaToday è in caricamento