Cronaca Centro Storico / Via di Prè

Prè: un altro spacciatore arrestato, è il quinto in un mese

Alla vista degli uomini in divisa, spacciatore e cliente sono fuggiti in direzioni diverse. Gli operanti hanno inseguito l'uomo che, raggiunto in vico delle Marinelle, ha reagito violentemente, spintonando i poliziotti e colpendoli con calci e pugni

Gli agenti del commissariato di polizia di Pré, impegnati nell'attività di controllo del territorio, hanno individuato ieri mattina intorno alle 9 un uomo, che percorreva via di Pré avanti e indietro, guardandosi attorno insistentemente.

Dopo alcuni minuti il soggetto è stato avvicinato da una ragazza, già conosciuta dagli operatori come tossicodipendente. Tra i due è iniziato un breve conciliabolo, al termine del quale l'uomo ha fatto cenno alla ragazza di aspettare e si è allontanato. Quando i due si sono ricongiunti, i poliziotti sono intervenuti.

Alla vista degli uomini in divisa, i due sono fuggiti in direzioni diverse. Gli operanti hanno inseguito l'uomo che, raggiunto in vico delle Marinelle, ha reagito violentemente, spintonando i poliziotti e colpendoli con calci e pugni, che hanno causato a entrambi lesioni giudicate guaribili in 2 giorni.

Durante le concitate fasi del fermo l'uomo, un 31enne originario della Guinea, è stato visto deglutire qualcosa che teneva in bocca. Per questo motivo è stato trasportato presso l'ospedale San Martino e sottoposto a tac, che ha evidenziato la presenza di due corpi estranei.

Il 31enne, irregolare in Italia e con numerosi precedenti per reati in materia di stupefacenti, resistenza, ricettazione e inerenti la normativa sull'immigrazione, è stato arrestato per i reati di violenza, resistenza e lesioni a pubblico ufficiale e si trova attualmente piantonato in ospedale.

Quello di ieri è il quinto arresto operato nell'ambito dei servizi di controllo del territorio e di contrasto all'illecito commercio di stupefacenti effettuati dal personale del commissariato di Pré e della Squadra Mobile nel centro storico nel mese di settembre.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Prè: un altro spacciatore arrestato, è il quinto in un mese

GenovaToday è in caricamento