menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Spaccia in zona Prè, ventenne in manette

Il pusher è stato trovato in possesso di circa 10 grammi di marijuana, di 1 grammo di hashish e di 40 euro in banconote di piccolo taglio

La polizia ha tratto in arresto intorno alle 21 di lunedì 26 novembre 2018 un cittadino nigeriano di 20 anni, senza fissa dimora, per il reato di spaccio di sostanze stupefacenti. Gli agenti del Reparto Prevenzione Crimine Liguria, durante un servizio antidroga a disposizione del commissariato Prè, hanno deciso di effettuare un servizio a piedi nel cuore dei vicoli.

Poco dopo gli agenti hanno notato il 20enne confabulare con alcuni ragazzi. Il giovane, dopo aver dato un'occhiata in giro, ha ceduto un involucro di colore nero a un acquirente. A quel punto gli operatori lo hanno bloccato.

Il pusher è stato trovato in possesso di circa 10 grammi di marijuana, di 1 grammo di hashish e di 40 euro in banconote di piccolo taglio. Il 20enne, con precedenti specifici, irregolare sul territorio nazionale e con a carico un divieto di dimora a Genova, è stato processato per direttissima questa mattina.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Coronavirus

Si presenta di notte all'hub per il vaccino, ma trova chiuso

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

GenovaToday è in caricamento