menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Rapina il padre per comprarsi la droga, arrestato

Dopo essersi impossessato del telefono cellulare del padre, un 65enne pensionato, si è fatto consegnare anche la somma di 30 euro, per acquistare della sostanza stupefacente

L'altra notte, nel centro storico di Genova, i carabinieri del locale Nucleo Radiomobile hanno arrestato per rapina un 30enne genovese.

L'uomo, un pluripregiudicato con problemi di tossicodipendenza, già sottoposto alla misura dell'affidamento in prova ai servizi sociali, con violenza e minaccia, dopo essersi impossessato del telefono cellulare del padre convivente, un 65enne pensionato, si è fatto consegnare anche la somma di 30 euro, per acquistare della sostanza stupefacente.

I militari, durante un transito in via Gramsci, insospettiti dall'andatura spedita del giovane, l'hanno fermato e durante le fasi del controllo è emerso quanto era poco prima accaduto. Il denaro e il telefonino sono stati recuperati e restituiti al padre, che ha poi formalizzato la denuncia.

Il trentenne è stato condotto presso il carcere di Marassi.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Coronavirus

Covid, Toti: «Riaperture dal 20 aprile, ci sono le condizioni»

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

GenovaToday è in caricamento