Martedì, 18 Maggio 2021
Cronaca

Prato, continua la battaglia per l'asilo. Tursi: «Disponibili ad aprire una sezione Primavera»

Interpellato in consiglio Comunale, l'assessore Boero ha confermato l'intenzione di mantenere la sezione a rischio chiusura e di eventualmente aprirne un'altra riservata a bimbi tra 24 e 36 mesi

Prosegue la battaglia dei genitori dei piccoli alunni della scuola d’infanzia Coccinella, a Prato: mentre la raccolta firme per protestare contro l’ipotesi di chiusura della sezione riservata ai bimbi tra i e i 3 anni, ha superato ormai le 1200 firme, la questione è approdata in consiglio Comunale con l’interrogazione da parte di Gianpaolo Malatesta (Gruppo Misto) e Claudio Villa (Pd).

«La scuola ha 6 sezioni, e ha effettuato un grande lavoro con i bambini del campo Rom di via Adamoli. Per la sua posizione attrae molti utenti, e c’è una richiesta, ormai storica, per una sezione Primavera. Struppa ha 12.000 abitanti, mediamente 40 bambini ogni anno si iscrivono alle scuole dell’infanzia», ha sottolineato Malatesta, mentre Villa ha invitato la giunta a trovare «possibili soluzioni per il mantenimento della sezione. La scuola Coccinella ha sempre mantenuto una qualità eccellente, offerta anche agli abitanti dei comuni del circondario. È giusto che sia anche istituita la sezione Primavera, da tempo richiesta dalla popolazione. La scuola è appetibile per gli utenti, e lo sarebbe ancora di più se il servizio di trasporto pubblico fosse migliorato. Se così fosse, diventerebbe un’ottima seconda scelta per tante famiglie di zone vicine». 

Da parte dell’assessore alla Scuola, Pino Boero, è quindi arrivata la rassicurazione: «Faremo tutto il possibile per mantenere la sezione, e prima di disporre il cancellamento attenderemo i dati definitivi. Ricordo che la posizione del Comune è in controtendenza rispetto alla realtà nazionale, perché Genova sceglie di mantenere un servizio che dovrebbe essere statale, apre tre nuovi nidi e assume insegnanti ed educatori». Boero ha quindi confermato la disponibilità ad aprire una sezione Primavera per bimbi dai 24 ai 36 mesi nel caso in cui il minor numero di iscrizioni renda obbligatorio il taglio della sezione.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Prato, continua la battaglia per l'asilo. Tursi: «Disponibili ad aprire una sezione Primavera»

GenovaToday è in caricamento