menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Pra': stalker cinquantenne passa dai domiciliari al carcere

L'uomo ha visto aggravarsi la propria posizione perché, nonostante già sottoposto alla misura degli arresti domiciliari per resistenza a pubblico ufficiale, lesioni personali aggravate e atti persecutori, ha continuato nel suo comportamento

Ieri pomeriggio a Pra', i carabinieri della locale stazione hanno arrestato un 50enne, con pregiudizi di polizia, originario di Matera, in esecuzione di ordine di custodia cautelare in carcere emesso dalla Corte d'Appello di Genova.

L'uomo ha visto aggravarsi la propria posizione perché, nonostante già sottoposto alla misura degli arresti domiciliari per resistenza a pubblico ufficiale, lesioni personali aggravate e atti persecutori, ha continuato a tenere un comportamento persecutorio verso la sua ex compagna.

Il cinquantenne è stato associato presso il carcere di Marassi.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

GenovaToday è in caricamento