menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Lite in famiglia, giovane arrestato per spaccio

Un 23enne è finito in manette a Pra'. La polizia è intervenuta in seguito alla segnalazione di una violenta lite in famiglia. Una volta all'interno dell'abitazione, gli agenti hanno trovato un panetto di hashish

Nel pomeriggio di domenica 6 ottobre 2019 la polizia è intervenuta a Pra' per una lite all'interno di un'abitazione e ha scoperto della droga. Un 23enne genovese pregiudicato è stato arrestato per il reato di detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente.

Dopo essere riusciti a sedare gli animi gli agenti hanno sentito un forte odore di hashish provenire da un tavolino dove era presente un bilancino di precisione sporco di sostanza stupefacente e un borsello contenente un involucro con un panetto di 88,76 grammi di hashish.

Il tutto è stato sequestrato insieme a 700 euro che l'arrestato teneva nella tasca dei pantaloni e di cui non ha fornito indicazioni circa la provenienza.

Il 23enne è stato processato questa mattina con rito direttissimo.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Coronavirus

Coronavirus, Bassetti: «È iniziata terza ondata, temo farà male»

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

GenovaToday è in caricamento