menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Litiga con un conoscente, poi lo aggredisce con un'ascia

L'uomo si è scagliato contro il rivale al culmine di una lite. Per lui è scattato anche il divieto di avvicinarsi alla vittima

È degenerata in un’aggressione a colpi di ascia la lite scoppiata tra due genovesi, uno dei quali denunciato dai carabinieri e costretto a tenersi a distanza di sicurezza dal rivale.

I militari della stazione di Pra’, infatti, hanno consegnato nel pomeriggio di venerdì un’ordinanza di divieto di avvicinamento a un 55enne genovese, che nei giorni scorsi aveva minacciato di morte e colpito con un’accetta un concittadino 39enne al culmine di un litigio scoppiato per futili motivi.

L’uomo, pregiudicato, dovrà adesso rispondere di minacce aggravate e lesioni. La vittima è stata accompagnata in ospedale e dimessa con un prognosi di 7 giorni.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Caligo: Genova si sveglia (ancora) nella nebbia, le foto più belle

Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Crollo cimitero Camogli, il cronoprogramma dei lavori

  • Coronavirus

    Covid, in Liguria 248 nuovi positivi, 11 nuovi ospedalizzati

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

GenovaToday è in caricamento