menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Pra', incendio nella storica azienda che produce il pesto

A fuoco un compressore della ditta Bruzzone e Ferrari, sulle alture di via Ascherio: timori per le serre di basilico, che non hanno fortunatamente subito danni

Potrebbe essere stato un guasto al compressore la causa dell’incendio divampato nella notte tra sabato e domenica in un locale nei pressi di una delle serre di basilico di via Rolando Ascherio, a Pra’.

Le serre di basilico, di proprietà dell’azienda Bruzzone e Ferrari (quella che produce il Pesto di Pra’),  non sono rimaste direttamente coinvolte nel rogo, ma per i titolari si è trattato di un danno economico non da poco, alla luce del fatto che il macchinario che ha preso fuoco viene utilizzato per confezionare i vasetti di pesto. 

La produzione comunque non si è fermata, e domenica in azienda sono arrivati anche i carabinieri di Voltri, che hanno avviato le indagini insieme con i vigili del fuoco intervenuti per domare l’incendio. È quasi certo, comunque, che non si sia trattato di un gesto doloso, ma di un banale cortocircuito.

Nella notte tra sabato e domenica erano stati tanti i residenti allarmati dal forte odore di bruciato che si era diffuso nell’aria: inizialmente il timore era che fosse bruciata una serra del celeberrimo basilico, ma l’intervento dei vigili del fuoco ha scongiurato il rischio.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Arisa si sposa con Andrea Di Carlo: tutti i dettagli

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

GenovaToday è in caricamento