rotate-mobile
Sabato, 2 Luglio 2022
Cronaca Prà / Via Agostino Novella

Bandiera nazista sul terrazzo al Cep, rischia condanna di due anni

Il sessantaduenne siciliano si è giustificato dicendo di avere esposto la bandiera al termine di una serata con gli amici, durante la quale ha alzato troppo il gomito

La polizia è intervenuta in via Novella a Pra' su segnalazione di alcuni abitanti perché un 62enne aveva esposto sul suo terrazzo una bandiera nazista con svastica e croce di guerra.

Il reato ipotizzato è apologia del fascismo ed è prevista, in caso di condanna, una pena da sei mesi a due anni di carcere.

L'inchiesta è affidata al pm Francesco Pinto. Il sessantaduenne siciliano si è giustificato dicendo di avere esposto la bandiera al termine di una serata con gli amici, durante la quale ha alzato troppo il gomito e di essersi accorto della gravità del suo gesto solo in seguito.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Bandiera nazista sul terrazzo al Cep, rischia condanna di due anni

GenovaToday è in caricamento