menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Ciclisti urbani: quattro nuovi parcheggi riservati in centro

Di fronte a un servizio di bike sharing mai decollato e a una costante carenza di piste ciclabili riservate, Genova non sembra esattamente una città a prova di ciclista. Il Comune si sta muovendo, resta da capire se lo stia facendo nella direzione giusta

Genova - Nuovi incentivi per chi sceglie la bicicletta per gli spostamenti nel centro di Genova. Dopo l'installazione di un primo cicloposteggio di fronte alla biblioteca Berio, l'assessore alla Mobilità del Comune di Genova Anna Maria Dagnino, in collaborazione con il Municipio Centro Est, ha provveduto alla posa in opera di nuovi paletti portabiciclette in altri quattro luoghi: in piazza Sarzano, in piazza Acquaverde (davanti alla stazione Principe, all’uscita della metropolitana), in piazza della Meridiana e in piazza Caricamento.

Di fronte a un servizio di bike sharing mai decollato e a una costante carenza di piste ciclabili riservate, Genova non sembra esattamente quella che si definisce una città a prova di ciclista. Il Comune si sta muovendo, ma resta da capire se lo stia facendo nella direzione giusta.

Le installazioni operate da Tursi si inseriscono nel quadro complessivo di un piano a favore della mobilità ciclabile che impegna congiuntamente il Comune e i nove Municipi. Da una parte, l’amministrazione è impegnata ad acquistare un numero di paletti portabici sufficienti ad allestire dieci posteggi per ognuno dei nove Municipi, dall’altra questi ultimi hanno il compito di individuare i siti più idonei allo scopo, provvedendo alla realizzazione e alla manutenzione dei manufatti.


Giovedì scorso, 22 novembre, la Giunta comunale, su proposta dell’assessore alla Mobilità, ha approvato una delibera che autorizza il rilascio ad attività commerciali di concessioni di occupazione di suolo pubblico per strutture portabiciclette, qualora il richiedente si impegni a destinare le strutture portabici a “servizio pubblico” e a provvedere alla loro manutenzione.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

GenovaToday è in caricamento