menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Poste: il presidio di protesta si trasforma in occupazione

L'annunciato presidio dei dipendenti delle agenzie di recapito davanti alle poste di via Dante è sfociato nella occupazione degli uffici. La scelta, pare, è stata presa dopo che il capo del personale ha rifiutato di ricevere la delegazione

Genova - L'annunciato presidio dei dipendenti delle agenzie di recapito davanti alle poste di via Dante è sfociato nella occupazione degli uffici. La scelta, pare, è stata presa dopo che il capo del personale ha rifiutato di ricevere la delegazione di sindacato e lavoratori.


A portare avanti la protesta sono stati una cinquantina di persone tra sindacalisti ed ex dipendenti.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Caligo, parla l'esperto: «Ecco come mai stavolta il fenomeno è così intenso»

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

GenovaToday è in caricamento