rotate-mobile
Cronaca Centro / Via Dante Alighieri

Poste: il presidio di protesta si trasforma in occupazione

L'annunciato presidio dei dipendenti delle agenzie di recapito davanti alle poste di via Dante è sfociato nella occupazione degli uffici. La scelta, pare, è stata presa dopo che il capo del personale ha rifiutato di ricevere la delegazione

Genova - L'annunciato presidio dei dipendenti delle agenzie di recapito davanti alle poste di via Dante è sfociato nella occupazione degli uffici. La scelta, pare, è stata presa dopo che il capo del personale ha rifiutato di ricevere la delegazione di sindacato e lavoratori.


A portare avanti la protesta sono stati una cinquantina di persone tra sindacalisti ed ex dipendenti.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Poste: il presidio di protesta si trasforma in occupazione

GenovaToday è in caricamento