Strada di Portofino, terminati i lavori

Cancellati i segni della mareggiata dello scorso ottobre sulla strada provinciale 227 che collega Santa Margherita a Portofino. Disattivato il semaforo che in questi mesi ha regolato il traffico

Da oggi la provinciale 227 di Portofino torna alla normalità. Si sono conclusi i lavori sulla strada dopo che, nella giornata di mercoledì 4 settembre, è stata ultimata la pavimentazione per adeguarne i livelli e le pendenze; giovedì sono terminate le tracciature della segnaletica orizzontale ed è stato rimosso l'impianto semaforico. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Disattivato quindi il semaforo che in questi mesi ha regolato il traffico a senso unico alternato sul tratto interessato, con un ritorno alla piena normalità. Ad annunciarlo è il Consigliere con delega alla viabilità della Città Metropolitana di Genova Franco Senarega che, nel ringraziare tutti coloro che hanno lavorato per questo successo, in particolar modo la Regione Liguria che ha concesso i finanziamenti necessari ed il governo che ha seguito attentamente la ricostruzione, si è quindi detto «estremamente soddisfatto dei tempi impiegati per concludere l'opera, in poco più di 10 mesi Città Metropolitana di Genova è riuscita a riportare alla piena operatività il tratto di strada crollato a seguito della mareggiata di fine ottobre 2018, collegamento fondamentale per il Tigullio e meta del turismo internazionale».

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Marijuana per tutti i gusti, giovane in manette a Sestri

  • Autostrade, scatta la gratuità del pedaggio su alcune tratte

  • Doppio tampone negativo, torna in Rsa e contagia 29 persone

  • Coronavirus, l’infettivologo Bassetti: «Primo tempo sta per finire, prepariamoci al secondo»

  • Bimba rimane chiusa in auto. Genitori: «È nuova, non sappiamo aprirla»

  • Tragedia sul lungomare di Arenzano, malore fatale mentre fa jogging

Torna su
GenovaToday è in caricamento