menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Escursionista cade e si frattura una caviglia, salvata dal soccorso alpino

È successo a San Fruttuoso, nel Parco di Portofino. La 39enne infortunata è stata trasportata in barella lungo un ripido sentiero e poi è stata trasportata al San Martino

Gli uomini del Soccorso alpino sono stati allertati nella sera di Pasqua, intorno alle 19.40, per un intervento in zona Mulini, sul sentiero che da San Fruttuoso porta a Pietre Strette, nel Parco di Portofino. Una ragazza cadendo si è provocata una frattura a una caviglia che le ha impedito di proseguire il cammino.

A causa del mareggiata non è stato possibile scendere verso mare e, con i vigili del Fuoco di Rapallo, è stato necessario portare la 39enne con la barella portantina per il ripido sentiero che porta a Pietre Strette dove, grazie alla pubblica assistenza Volontari Soccorso di Ruta, è stata trasportata al San Martino per gli accertamenti del caso.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Coronavirus

Coronavirus, Bassetti: «È iniziata terza ondata, temo farà male»

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

GenovaToday è in caricamento