Ruba in una boutique di Portofino, tenta il bis ma finisce in manette

Un 47enne è stato arrestato dai carabinieri dopo aver rubato una borsa da 1.550 euro e aver tentato un secondo furto, sempre nei negozi di Portofino

Immagine di repertorio

Nel tardo pomeriggio di sabato 4 maggio 2019 a Portofino un ladro si è mescolato tra i clienti di una nota boutique e, approfittando della confusione, è riuscito a impossessarsi di una borsa da donna del valore commerciale di 1.550 euro, dileguandosi in fretta.

Non contento, poco dopo è entrato in un secondo esercizio commerciale; anche qui ha tentato di approfittare della calca per rubare una borsa del valore di 2.350 euro, ma, vistosi scoperto da una commessa che ha anche tentato di bloccarlo, si è divincolato ed è riuscito a scappare.

Una pattuglia appiedata della locale stazione carabinieri, notato il malvivente salire a bordo di un pullman, si è posta all'inseguimento mantenendo il contatto con un'altra pattuglia di carabinieri, bloccando definitivamente l'uomo in località Paraggi. Identificato in un ecuadoriano di 47 anni con precedenti di polizia, irregolare sul territorio nazionale, l'uomo è stato trovato in possesso della refurtiva, poi restituita, e tratto in arresto per furto aggravato e tentato furto aggravato continuato.

Questa mattina è stato processato con rito direttissimo.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Scooter contro auto della polizia, un morto

  • Allerta meteo arancione, scuole chiuse nei municipi Ponente e Medio Ponente, allagamenti nella notte e caos viabilità

  • Schianto in via Cadighiara, Luca non ce l'ha fatta: donati gli organi

  • I migliori eventi del weekend a Genova e dintorni: Rolli Days, Giornate FAI, Columbus Day, Notte Bianca dei Bambini, sagre e tanto altro

  • Morta dopo caduta sul bus, chiesto processo per autista e automobilista

  • Tragedia a Borzoli, neonata muore nella notte

Torna su
GenovaToday è in caricamento