menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Escursionista cade e si frattura una gamba, interviene l'elisoccorso

Giornata movimentata per i vigili del fuoco in elicottero che hanno effettuato due interventi tra il promontorio di Portofino e Borgio Verezzi

Sabato 13 ottobre 2018, intorno alle ore 14, il nucleo elicotteri Vigili del Fuoco di Genova è stato inviato a soccorrere una turista lombarda di circa 40 anni che si era infortunata durante una camminata sul monte di Portofino.

La donna stava percorrendo un sentiero alla "Cala dell'Oro", quando a seguito di una caduta, si è procurata la frattura di una gamba. Sul posto sono stati verricellati gli elisoccorritori dei vigili del fuoco e il personale sanitario di bordo che ha provveduto ad una veloce stabilizzazione e al successivo recupero con il verricello.

Portata al San Martino di Genova, l'equipaggio di Drago 65 ha fatto in tempo a rifornire l'elicottero ed è  dovuto nuovamente decollare. Questa volta il target della missione era la falesia "delle cento corde" a Borgio Verezzi nel savonese.  Uno scalatore fiorentino di 50 anni é infatti precipitato da una notevole altezza. L'uomo ha riportato traumi multipli ed anche per lui si è  reso necessario un recupero con verricello ed il trasporto al Santa Corona di Pietra Ligure.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Coronavirus

Si presenta di notte all'hub per il vaccino, ma trova chiuso

Costume e società

Da dove deriva il nome del quartiere Marassi?

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

GenovaToday è in caricamento