menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Portofino, arriva il bus navetta e Toti promette: «Strada pronta entro Pasqua»

La presenza del bus da 30 posti consentirà a Portofino di rompere il suo isolamento e a Rapallo e Santa Margherita di mantenere il collegamento con la città della piazzetta, appena sarà pronta la passerella pedonale

Domenica 25 novembre 2018 è arrivato a Portofino, via mare, il bus navetta che servirà per riattivare la Linea 82 Rapallo-Santa Margherita-Portofino; è sbarcato in “Piazzetta” nella tarda mattinata e consentirà al borgo di rompere l'isolamento a cui è costretto dal 29 ottobre, quando una violenta mareggiata ha distrutto la strada che lo collegava a Santa Margherita Ligure.

Nel frattempo il presidente della Regione Liguria Giovanni Toti ha sottolineato l'intenzione di avere la nuova strada aperta prima delle festività pasquali, nel mese di aprile del 2019. Dovrebbe essere invece aperta entro Natale la passerella pedonale, i lavori sono iniziati lunedì 26 novembre.

La presenza del bus navetta da 30 posti consentirà a Portofino di rompere il suo isolamento e a Rapallo e Santa Margherita di mantenere il collegamento con la città della "Piazzetta", fondamentale per ragioni turistiche. Il mezzo consentirà di riattivare il collegamento della storica linea 82 tra Rapallo-Santa Margherita e Portofino.

Il sistema che verrà adottato non appena verrà portata a termine la costruzione della passerella pedonale tra bivio Cervara e Paraggi, dove è crollata la strada provinciale, prevede l’utilizzo di due diversi bus navetta: quello che verrà stanziato appunto a Portofino e quello che farà la spola tra Rapallo e Bivio Cervara. I passeggeri potranno così percorrere a piedi il tratto interessato dal crollo utilizzando la passerella pedonale scendendo da un mezzo e salendo sull’altro. Ovviamente gli orari saranno definiti in modo da non avere attese.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Costume e società

    Il poeta Guido Gozzano e quelle mangiate alla "Marinetta" di Genova

  • Costume e società

    Cosa vuol dire "stanco"? Storia di un "falso amico" genovese

Torna su

Canali

GenovaToday è in caricamento