Portofino, Toti: «Entro il 25 aprile strada aperta alle auto»

Durante un sopralluogo nel Tigullio il presidente Toti ha dato una stima dei tempi necessari per ripristinare la strada. Le auto torneranno sulla provinciale 227 prima del 25 aprile 2019

Proseguono secondo la tabella di marcia stabilita i lavori per ripristinare la viabilità intorno a Portofino dopo la devastante mareggiata di fine ottobre. Entro Natale è stata aperta la passerella pedonale ed entro il ponte del 25 aprile 2019 sarà possibile tornare a transitare in auto sulla strada provinciale 227.

La conferma è arrivata ieri dal presidente della Regione Liguria Giovanni Toti che in mattinata, accompagnato dall'assessore Giacomo Giampedrone, dal consigliere metropolitano Franco Senarega e dai sindaci del territorio, ha effettuato un nuovo sopralluogo.

«Il 21 gennaio consegneremo il cantiere all'azienda che avrà fatto la migliore offerta; tre mesi di lavori, se il mare ci lascia lavorare, e prima del ponte del 25 aprile sarà possibile raggiungere il borgo anche in macchina», ha spiegato Toti.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Sorbillo apre a Genova: «Pizza gratis per tutti»

  • Scopre la morte della madre e si uccide gettandosi dal Monoblocco

  • Ucciso il cinghiale "educato" che attraversava sulle strisce guidato dal vigile

  • Dal cibo all'allontanamento forzato: ecco perché non si possono aiutare le orche in porto

  • Orche in porto, interviene il Ministero: «Probabilmente sono malate»

  • Molesta i clienti del ristorante e morde i carabinieri, ricoverata in tso

Torna su
GenovaToday è in caricamento