rotate-mobile
Cronaca Portofino

Portofino, l'albero di Natale arriva dal mare

Trasportato dal traghetto Ichnusa, l'abete è arrivato mercoledì mattina per trovate posto, come da tradizione, in Piazzetta: un modo per reagire ai danni causati dalla mareggiata e all'isolamento forzato

Portofino non rinuncia all’atmosfera natalizia, e nonostante l’isolamento forzato dovuto al crollo della Provinciale 227, causato dalla violenta mareggiata dello scorso 29 ottobre, si è comunque trovato il modo di far arrivare l’albero di Natale da posizionare nella celebre Piazzetta.

L’abete è arrivato via mare, trasportato dal traghetto Ichnusa della Blu Navy, che nei giorni successivi alla mareggiata si è occupato anche di rifornire il borgo di gas. Scaricato in Piazzetta mercoledì mattina, ad attenderlo c’erano gli uomini del Comune, che si occuperanno di allestirlo in vista dell’accensione, prevista per l’8 dicembre. E i preparativi per il Natale fervono anche nel resto del Tigullio, duramento colpito dal maltempo di fine ottobre: gli alberi sono già arrivati anche a Rapallo e a Zoagli, mentre a Santa Margherita Ligure sono già state allestite le casette di legno del Santa Claus Village e giovedì mattina attiverà anche l’abete.

Portofino, il traghetto porta l'albero di Natale per la Piazzetta | Video

In entrambe le cittadine, intanto, proseguono i lavori per il ripristino dei danni causati dal mare: a Portofino è iniziata la posa della passerella pedonale che dovrebbe venire inaugurata proprio entro Natale, mentre a Santa Margherita su lavora sulla strada per Paraggi, sul depuratore e per il ripristino della diga foranea del porto.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Portofino, l'albero di Natale arriva dal mare

GenovaToday è in caricamento