Lunedì, 27 Settembre 2021
Cronaca Sampierdarena / Via Balleydier

Tir e vacanzieri diretti in porto, traffico in tilt

Nonostante sia stato congelato lo sciopero dei lavoratori portuali, l'elevato numero di mezzi diretti verso lo scalo genovese ha paralizzato la viabilità sulle strade circostanti. Ripercussioni anche in autostrada

Mattinata difficile sulle strade genovesi a causa del numero elevato di veicoli diretti in porto. Difficoltà di circolazione si registrano in tutta la zona circostante. I rallentamenti più consistenti dal ponente cittadino e dall'A10 Genova-Savona nonchè per i veicoli provenienti dall'A7 Milano-Genova e diretti verso il porto. Lunghe attese agli imbarchi.

Per fortuna dopo l’incontro di venerdì mattina i sindacati hanno annunciato che un accordo è stato trovato, e che gli scioperi previsti per oggi (il porto) e per il 28 luglio (la Culmv) sono sospesi. Nonostante questo, il traffico ha subito pesanti rallentamenti.

Ai disagi in città si sommano quelli sulle autostrade: sull'A26, intorno alle 9.30 è avvenuto un incidente, che ha provocato coda di 4 km tra il bivio A26/A10 Genova-Ventimiglia e Masone; sull'A7 coda di 5 km tra Genova Bolzaneto e Busalla per lavori.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tir e vacanzieri diretti in porto, traffico in tilt

GenovaToday è in caricamento