rotate-mobile
Cronaca

Incidente al porto: marittimo di 50 anni muore sul lavoro

Un nostromo di nazionalità filippina è stato colpito violentemente da una fune staccata durante la fase di ormeggio di una nave

Incidente mortale sabato sera al porto di Genova, dove è mancato un marittimo di circa 50 anni, di nazionalità filippina, nostromo della "Euro Cargo Malta".

Secondo le prime ricostruzioni, sembra che l'uomo sia stato colpito da una fune che si è staccata durante la fase di ormeggio della nave. Un colpo violento, in testa, che non ha lasciato purtroppo scampo all'uomo.

Purtroppo la vittima è morta sul colpo, e i soccorsi arrivati sul posto non hanno potuto fare nulla.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Incidente al porto: marittimo di 50 anni muore sul lavoro

GenovaToday è in caricamento