Cronaca

Porto, quattro uomini trovati chiusi in un container proveniente dalla Tunisia

Gli agenti della Polmare li hanno individuati sentendo dei rumori provenire da una cassa scaricata in zona ponte Caracciolo

La polizia di frontiera sta indagando sull’identità di quattro uomini trovati in un container scaricato lunedì sera a ponte Caracciolo, al Terminal Traghetti.

I quattro uomini, tutti adulti e provenienti presumibilmente dal Nord Africa, sono stati individuati da una pattuglia che martedì mattina stava come di consueto controllando i container sistemati sui singoli moli e ha sentito alcuni rumori provenienti da uno di quelli in zona ponte Caracciolo. I poliziotti si sono quindi avvicinati, hanno battuto sulle pareti e hanno sentito delle voci provenire dall’interno.

Gli uomini sono stati fatti uscire dal container, proveniente dalla Tunisia e sigillato dall’interno, e affidati alle cure del 118: leggermente disidratati e infreddoliti, ma in buone condizioni, non hanno detto molto agli agenti prima di essere trasferiti in ospedale per un controllo.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Porto, quattro uomini trovati chiusi in un container proveniente dalla Tunisia

GenovaToday è in caricamento