Cronaca

Porto, arrivano le navi giganti in quattro terminal

Pubblicata sul sito della Capitaneria di porto di Genova l’ordinanza che disciplina i nuovi limiti dimensionali delle navi ammesse all’ormeggio nel porto di Genova

La Capitaneria di porto di Genova con un'ordinanza pubblicata sul sito, autorizza l'ingresso di navi più grandi in quattro terminal nello scalo: Calata Sanità, ponte Idroscalo ponente, ponte Etiopia ponente e bacino di Pra' potranno accogliere unità più grandi rispetto ai limiti imposti fino ad oggi.

Il via libera risponde alle istanze presentate dai concessionari delle banchine del porto di Genova negli ultimi anni, per poter fare attraccare navi più grandi, più lunghe e capienti "al fine di rimanere al passo con l'evoluzione dei traffici marittimi, fortemente caratterizzata dal gigantismo navale a livello globale" spiega una nota della Capitaneria.

Per arrivare all'ammissione delle navi più grandi la Capitaneria ha messo a punto per la prima volta una procedura precisa di valutazione in quattro fasi. Il primo passo è la simulazione delle manovre in un centro terzo, poi la sperimentazione, la familiarizzazione da parte di tutti i piloti del porto, con una sorta di scuola guida, e infine l'approvazione dei nuovi limiti da parte dell'autorità marittima.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Porto, arrivano le navi giganti in quattro terminal

GenovaToday è in caricamento