Cronaca

Mattinata di "scoppi" in porto: tutta colpa di una turbina

Tante le segnalazioni sui tonfi e i boati provenienti dalla zona industriale. I vigili del fuoco: "Nulla di pericoloso"

Disagi per i residenti delle zone limitrofe al porto di Genova, questa mattina, a causa del blocco di una turbina della centrale termoelettrica a carbone.

In tarda mattinata sono stati in tanti a segnalare i boati e i forti rumori provenienti dalla zona del porto, chiedendosi preoccupati a cosa fosse dovuto: i  Vigili del Fuoco hanno spiegato a Genova Today che si tratterebbe dello scarico di vapore da una valvola della turbina, che nel fuoriuscire produce il fragore che i residenti continuano a sentire.

Non si tratterebbe comunque di nulla di pericoloso: ciò che viene scaricato dalla valvola è semplice vapore, che una volta uscito si disperde senza danni nell’aria.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Mattinata di "scoppi" in porto: tutta colpa di una turbina

GenovaToday è in caricamento