menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Adesca minorenne al Porto Antico e compie atti osceni

Un uomo di 39 anni è stato arrestato dalla polizia e trasferito nel carcere di Pontedecimo dopo aver portato un bambino di 9 anni in un luogo appartato e aver compiuto atti osceni

È stato trasferito nel carcere di Pontedecimo, su disposizione del pubblico ministero Gabriella Dotto, il 39enne che avrebbe molestato un bambino di 9 anni in zona Porto Antico.

L'uomo avrebbe notato il piccolo nei pressi di uno stand di una manifestazione per ragazzi e lo avrebbe avvicinato, per poi prenderlo per mano e allontanarsi con lui. Quindi avrebbe compiuto atti osceni.

A dare l'allarme sono state alcune hostess, al lavoro per la manifestazione, e alcuni passanti, che hanno notato la scena. Sul posto è intervenuta la polizia, che ha rintracciato il soggetto e l'ha arrestato. Il bimbo è stato riconsegnato ai genitori.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Coronavirus

Coronavirus, Bassetti: «È iniziata terza ondata, temo farà male»

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

GenovaToday è in caricamento