menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Turista morta al Porto Antico, sequestrata l'intera ruota panoramica

Contrariamente a quanto annunciato venerdì a proposito del sequestro della sola navicella, sabato è stata sequestrata tutta la struttura

Dopo i tragici fatti di venerdì sera in cui ha perso la vita una turista tedesca di 51 anni, lanciandosi dalla ruota panoramica al Porto Antico, il pm ha sequestrato la struttura montata in piazzale Mandraccio per svolgere alcuni accertamenti. È stato aperto un fascicolo contro ignoti per omicidio colposo.

Dunque adesso è stata sequestrata l'intera struttura, mentre ieri sera la Porto Antico di Genova Spa aveva comunicato che gli inquirenti avevano disposto il sequestro della sola navicella da cui si è gettata la donna.

I fatti: intorno alle 20,30 di venerdì 2 agosto una donna è precipitata dalla ruota, morendo sul colpo. Stando a quanto riferito da alcuni testimoni che hanno assistito alla scena, la donna avrebbe fatto un primo giro sulla ruota, poi sarebbe scesa e risalita nuovamente, sempre da sola. Arrivata a diversi metri da terra, ha scavalcato la protezione che circonda la cabina lanciandosi nel vuoto.

Inutili purtroppo i tentativi di rianimazione da parte della Croce Verde Genovese e dei medici del 118.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Coronavirus

Coronavirus, Bassetti: «È iniziata terza ondata, temo farà male»

Coronavirus

Coronavirus: altri 15 decessi, il più giovane aveva 61 anni

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

GenovaToday è in caricamento