Ubriachi, uno minaccia con un cutter il titolare di un pub e l'altro tira un pugno alla moglie

Entrambi sono stati denunciati. A finire nei guai sono stati un francese di 55 anni e un egiziano di 48 anni

In stato di ebrezza, è entrato all'interno di un pub di cala Marinetta al Porto Antico e, dopo aver consumato una birra, ha estratto dalla tasca un cutter con cui ha minacciato sia il titolare che gli avventori del locale.

Gli agenti, intervenuti rapidamente, lo hanno disarmato e denunciato per i reati di minacce e porto abusivo di armi ed oggetti atti ad offendere. Protagonista della vicenda un francese di 55 anni.

Sempre la scorsa notte, ma in via Don Minzoni ad Albaro, gli agenti dell'ufficio prevenzione generale hanno denunciato un egiziano di 48 anni per il reato di lesioni personali. Il 48enne, palesemente ubriaco, durante un litigio con la moglie, le ha sferrato un pugno all'altezza della spalla.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ruba smartphone a mamma con neonato sul bus, poi la prende a pugni

  • Coronavirus, da domenica la Liguria torna in zona gialla

  • Perdono entrambi i genitori nel giro di un anno: mobilitazione per aiutare due fratelli di Quezzi

  • È arrivata la neve: le foto

  • Antiche tradizioni: cos'è il "ragno genovese"?

  • Covid, Toti propone la "zona bianca”. E sul Natale: «Più libertà e qualche sacrificio dopo»

Torna su
GenovaToday è in caricamento