Martedì, 18 Maggio 2021
Cronaca Porto Antico / Calata Falcone e Borsellino

Rubano l'iPhone a una 23enne, smascherati da un'app

Una 23enne è stata derubata dell'iPhone mentre si trovava in un locale al Porto Antico. Gli agenti intervenuti hanno subito attivato dal loro cellulare l'applicazione Trova iPhone, individuando il ladro

Questa notte una volante del commissariato San Fruttuoso, unitamente a personale dell'ufficio prevenzione generale, è intervenuta in soccorso di una genovese di 23 anni a cui poco prima, mentre si trovava in un locale del Porto Antico, era stato rubato l'iPhone.

Gli agenti intervenuti hanno subito attivato dal loro cellulare l'applicazione Trova iPhone, individuando la posizione precisa e aggiornata in tempo reale dello smartphone che in quel momento veniva segnalato in calata Falcone e Borsellino.

Immediatamente le due volanti, per evitare che la suddetta applicazione venisse disabilitata dal ladro, si sono precipitate sul posto individuando due soggetti seduti su di una panchina identificati in due genovesi entrambi di 19 anni.

A quel punto tramite l'applicazione gli operatori hanno fatto emettere un suono dall'allarme del telefono ricercato, che prontamente è suonato in corrispondenza della tasca destra dei jeans di uno dei due ragazzi. Il giovane genovese è stato così denunciato per furto aggravato.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rubano l'iPhone a una 23enne, smascherati da un'app

GenovaToday è in caricamento