rotate-mobile
Martedì, 30 Novembre 2021
Cronaca Porto Antico

Cavo si stacca dalla sopraelevata e ferisce passanti al porto antico

Sul posto sono intervenuti i mezzi del 118 e i vigili del fuoco

Alcune persone sono rimaste ferite al porto antico di Genova a causa della caduta di un cavo, della lunghezza di circa 200 metri, dalla sopraelevata. È successo nel primo pomeriggio di domenica 24 ottobre 2021 all'altezza di ponte Parodi e dell'acquario.

Sul posto sono intervenuti i mezzi del 118 (Misericordia, Croce Verde e Croce Celeste), i vigili del fuoco e la guardia di finanza, che ha delimitato la zona. Il bilancio parla di tre persone ferite, portate in ospedale in codice giallo con lievi contusioni.

I vigili del fuoco si sono occupati di accertare la proprietà del cavo e mettere in sicurezza l'area. Danneggiati diversi veicoli in sosta.

FOTO | Cavo si stacca dalla sopraelevata e ferisce passanti al porto antico

Le tre persone visitate al pronto soccorso del Galliera non hanno riportato lesioni gravi e sono state dimesse. Le prognosi sono rispettivamente di sette e dieci giorni, mentre una persona ha avuto zero giorni di prognosi. Dai primi accertamenti tuttora in corso è emerso che si tratterebbe di cavi dati, presumibilmente cavi telefonici, non di proprietà del Comune di Genova.

Proseguono le indagini della polizia locale per verificare le cause del distacco e la titolarità dei cavi. Sul posto l'assessore ai Lavori pubblici Pietro Piciocchi, che ringrazia la polizia locale, Aster e i Vigili del Fuoco per il pronto e professionale intervento di messa in sicurezza tuttora in corso.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cavo si stacca dalla sopraelevata e ferisce passanti al porto antico

GenovaToday è in caricamento