Cronaca Porto Antico / Calata Cattaneo

Sorpreso a dormire al Porto Antico e arrestato

Si è accampato in calata Cattaneo e quando le guardie giurate gli hanno chiesto di allontanarsi, il 23enne si è rifiutato, opponendo resistenza anche ai carabinieri intervenuti

L'altra notte all'interno dell'area del Porto Antico, le guardie giurate hanno sorpreso uno straniero accampato in calata Cattaneo.

L'uomo, invitato ad allontanarsi, si è rifiutato. Così i vigilantes hanno richiesto l'intervento di un equipaggio del Nucleo Radiomobile. Una volta giunti sul posto, i militari sono stati spintonati.

Accompagnato in caserma, lo straniero ha continuato a mantenere un atteggiamento aggressivo nei confronti degli operanti che, visitati dal personale medico dell'ospedale Galliera, hanno riportato entrambi lesioni giudicate guaribili in 5 giorni.

Il fermato, identificato in un 23enne ghanese, è stato arrestato per violenza, resistenza e oltraggio a pubblico ufficiale, nonché denunciato per lesioni personali. In mattinata è stato processato con rito direttissimo.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sorpreso a dormire al Porto Antico e arrestato

GenovaToday è in caricamento