Cronaca Centro / Piazza del Portello

Bacchetta cinese usata come arma contro l'ex convivente

Episodio movimentato in piazza Portello. Una donna di 46 anni ha colpito l'ex convivente con un bastoncino di legno, usato come posata cinese, allo zigomo destro, provocandogli una ferita

Un equipaggio del Nucleo Radiomobile ha denunciato per lesioni personali una ecuadoriana di 46 anni, con pregiudizi di polizia.

Nel primo pomeriggio di ieri in piazza Portello, a dissidio per motivi sentimentali con l’ex convivente, suo connazionale di 41anni, la donna l'ha colpito con un bastoncino di legno, usato come posata cinese, allo zigomo destro, provocandogli una ferita lacero contusa, giudicata guaribile in 8 giorni dai sanitari dell'ospedale Galliera.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Bacchetta cinese usata come arma contro l'ex convivente

GenovaToday è in caricamento