menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Pontedecimo: droga dietro ai "santini", detenuta scoperta dalla penitenziaria

Una donna di 31 anni, in carcere per il reato di rapina, dietro alle immaginette sacre “incollava” hashish

Sfruttava i “santini” della Madonna per trafficare droga, ma alla fine è stata scoperta dalla polizia penitenziaria e bloccata. 

Protagonista della vicenda, una donna di 31 anni detenuta nel carcere di Pontedecimo per il reato di rapina, che dietro alle immaginette sacre “incollava” hashish. 

A denunciare il fatto Fabio Pagani, segretario del sindacato Uil Pa, che ha anche ricordato che il penitenziario «ha terminato i posti a disposizione per eventuali donne arrestate: ci auguriamo che la direzione del carcere abbia nuovamente provveduto a comunicare agli organi competenti la gravissima situazione del reparto Femminile, ormai sovraffollato».

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Caligo: Genova si sveglia (ancora) nella nebbia, le foto più belle

social

Arisa si sposa con Andrea Di Carlo: tutti i dettagli

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

GenovaToday è in caricamento