Giovedì, 5 Agosto 2021
Cronaca Via Natale Gallino

Allontanati dal padrone di casa, rientrano dalla finestra: arrestati

Due giovani sono stati arrestati dai carabinieri a Pontedecimo. A finire in manette sono stati un 23enne residente a Napoli e un 34enne, originario della stessa zona

Dopo essere stati allontanati dall'abitazione in cui erano ospiti per motivi di lavoro, l'altra notte hanno forzato una finestra e si sono introdotti all'interno dell'appartamento. A quel punto il locatario dell'alloggio in via Gallino, un egiziano di 37 anni, ha chiamato i carabinieri.

I militari hanno trovato all'interno i due, che si sono opposti all'identificazione, spintonandoli. Inoltre, nonostante la presenza dei carabinieri, i due hanno minacciato di morte lo straniero.

Il 34enne, originario di Napoli, e il 23enne, abitante nel capoluogo campano, entrambi gravati di pregiudizi di polizia, sono stati arrestati per resistenza a pubblico ufficiale, minacce e violazione di domicilio. Questa mattina sono stati processati.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Allontanati dal padrone di casa, rientrano dalla finestra: arrestati

GenovaToday è in caricamento