"Strage di Stato", striscione di contestazione sotto il nuovo ponte San Giorgio

Affisso alla ringhiera del "ponte delle Ratelle", cita il modello Genova ed è siglato da Genova Antifascista con riferimento al crollo del Morandi

A pochi giorni dall’inaugurazione del nuovo ponte San Giorgio, spunta uno striscione di contestazione sotto il viadotto.

Lo striscione, siglato con il simbolo di Genova Antifascista, recita “Ma quale modello Genova?! La strage è di Stato”. Il riferimento è alle 43 vittime del crollo del ponte Morandi, e all’inchiesta giudiziaria in corso.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Lo striscione è stato fissato alla ringhiera del cosiddetto “ponte delle Ratelle”, dal lato del quartiere di Certosa.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ex Rinascente, da ottobre arriva Axpo: inaugurazione con un omaggio a Genova

  • Elezioni regionali Liguria 2020, Toti oltre il 50%. Sansa: «Avventura finita»

  • Elezioni regionali, la mappa del voto a Genova

  • Coronavirus, individuato secondo cluster a Genova

  • Pré, donna accasciata a terra nel sangue: altro weekend di violenza in centro storico

  • Elezioni, prende forma il nuovo consiglio regionale: i nomi

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
GenovaToday è in caricamento