Cronaca Sampierdarena / Via Enrico Porro

Ponte Morandi, insediata la commissione di esperti

La commissione si è aggiornata alla prossima settimana per una prima valutazione dello stato di sicurezza e del piano di abbattimento del ponte, non appena verrà presentato in forma definitiva da Società Autostrade

Foto pagina Facebook Giovanni Toti

Si è insediata questa mattina la commissione di esperti che dovrà coadiuvare tutte le decisioni del commissario delegato per il superamento dell'emergenza Giovanni Toti e del sindaco di Genova Marco Bucci, per tutte le attività relative alla messa in sicurezza, alla definizione della zona rossa e al piano di abbattimento di ponte Morandi.

Alla riunione erano presenti il presidente di Regione Liguria e commissario delegato per l'emergenza, Giovanni Toti, il sindaco di Genova Marco Bucci, l'assessore regionale alla Protezione civile, Giacomo Giampedrone, il segretario Generale della Regione Liguria, Pier Paolo Giampellegrini e gli esperti Stefano Pinasco (ingegnere del Comune di Genova), Enrico Zio (professore ordinario del Politecnico di Milano), Emanuele Gissi (capo nazionale dei Vigili del fuoco), Pietro Croce (Consiglio Superiore Lavori Pubblici).

Da oggi la commissione sarà al lavoro per acquisire tutta la documentazione necessaria ed effettuare i sopralluoghi e le attività di monitoraggio per coadiuvare il commissario per l'emergenza e il sindaco. La commissione si è aggiornata alla prossima settimana per una prima valutazione dello stato di sicurezza e del piano di abbattimento del ponte, non appena verrà presentato in forma definitiva da Società Autostrade.

Sfollati, aiuti economici per il pagamento dei mutui

Il Comune di Genova, insieme a Regione Liguria, ha concordato con Società Autostrade un supporto economico a favore degli sfollati per il pagamento delle rate dei mutui contratti per l'acquisto dell'abitazione, che sono stati costretti a lasciare in seguito al crollo di ponte Morandi.

L'aiuto sarà concesso almeno fino a quando non verrà deciso, da parte delle banche che hanno concesso il mutuo, un risarcimento o la cancellazione del mutuo stesso. Le persone interessate potranno recarsi negli sportelli loro dedicati presso la Scuola Caffaro e al Centro Civico Buranello per segnalare la propria situazione mostrando agli addetti la documentazione relativa.

Abbattimento del ponte, Toti: «Demolizione in parte robotizzata e in parte con esplosivo»

Giovedì 30 agosto 2018 Autostrade ha presentato un primo piano di demolizione di quel che resta di ponte Morandi. Dopo l'incontro, il presidente Toti ha fornito alcune anticipazioni.

«È iniziata con società Autostrade - ha detto Toti - l'analisi di una bozza preliminare del piano di demolizione che verrà ultimato nei prossimi sei o sette giorni circa, non appena saranno effettuati i sopralluoghi indispensabili a stabilire i dettagli del piano stesso. Questo piano, che dovrà essere valutato da diversi soggetti, prevede complessivamente tempi più brevi rispetto a quelli annunciati inizialmente, con l'utilizzo di diverse tecnologie, con lo smontaggio della parte ovest e la demolizione in parte robotizzata e in parte con esplosivo della parte est. Se il piano verrà approvato da tutti i soggetti competenti, entro un mese potrebbero iniziare i lavori di demolizione».

In attesa dell'attuazione del piano di demolizione, il commissario Toti ha spiegato che «sarà necessario porre in essere tutte le azioni utili al monitoraggio della stabilità del manufatto esistente, per consentire alcune misure urgentissime per la città, e per consentire la definizione puntuale del piano di demolizione da parte di società Autostrade. Rimane invariato il nostro obiettivo: riavere un ponte bello e in tempi ragionevoli».

Il sindaco Bucci ha sottolineato l'urgenza di liberare alcune aree indispensabili per la città e in particolare la necessità di procedere il prima possibile con «la riapertura di una via di collegamento con la Valpolcevera, la riattivazione della linea ferroviaria e la possibilità per le famiglie sfollate di rientrare temporaneamente nelle proprie case per recuperare i propri effetti personali».

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ponte Morandi, insediata la commissione di esperti

GenovaToday è in caricamento