Choc in via XX, sale sul Ponte Monumentale e si getta nel vuoto

La tragedia è avvenuta davanti agli sguardi terrorizzati dei passanti e delle forze dell'ordine presenti sul posto

Tragedia lunedì mattina in centro: un uomo è salito sul Ponte Monumentale gettandosi nel vuoto, un volo di diverse decine di metri che l'ha ucciso praticamente sul colpo.

La segnalazione è arrivata poco prima delle 10.30, quando alcuni passanti hanno notato una persona al di là della ringhiera protettiva del ponte, pericolosamente sporta verso la sottostante via XX Settembre.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Sul posto sono dunque intervenute due squadre dei Vigili del fuoco e i carabinieri, che hanno iniziato con l’uomo una delicata trattativa senza purtroppo riuscire a convincerlo a tornare al sicuro oltre il parapetto: pochi istanti, e l'uomo si è lasciato cadere precipitando sull'asfalto sottostante sotto gli sguardi atterriti dei passanti. Immediato il soccorso, ma le condizioni del ferito erano troppo gravi.

Stando a quanto ricostruito, la vittima si chiama Lamoudi Mohamed Yacine, è di origini tunisine e non parlava italiano: carabinieri, vigili del fuoco e uomini del 118 hanno provato a stabilire un contatto con lui e a prendere tempo in attesa dell'arrivo dei teli di sicurezza e il gonfiabile da posizionare sotto il ponte, ma tutti i tentativi di dialogo sono stati vani. L'uomo ha ignorato i soccorritori, si è acceso una sigaretta e poi si è lanciato.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Da chiarire adesso le motivazioni alla base del tragico gesto: l’uomo avrebbe lasciato una lettera scritta in francese, un computer e la chiave di un’auto, che ancora non è stata ritrovata.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ex Rinascente, da ottobre arriva Axpo: inaugurazione con un omaggio a Genova

  • Elezioni regionali Liguria 2020, Toti oltre il 50%. Sansa: «Avventura finita»

  • Schianto in sopraelevata, muore una ragazza di 28 anni

  • Elezioni regionali, la mappa del voto a Genova

  • Un Premio Oscar a Genova: Helen Mirren pranza in una trattoria del centro

  • Coronavirus, individuato secondo cluster a Genova

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
GenovaToday è in caricamento